È possibile stipulare un’assicurazione sugli pneumatici?

09--10-2013_140929

Non solo assicurazioni auto, ma anche pneumatici. Che si tratti di un atto vandalico di furto o di una semplice foratura, un’assicurazione sugli pneumatici vi toglierà parecchi grattacapi. Capiamo meglio di cosa si tratta.

L’assicurazione sugli pneumatici: cos’è?

È capitato a tanti di rendersi conto di avere una gomma a terra giusto un istante prima di entrare in macchina. E magari siete anche in ritardo… Che fare?

L’unica cosa da fare è rivolgersi al vostro gommista, sempre che ne abbiate uno di cui vi fidiate, il quale potrà decretare se è sufficiente una riparazione oppure è indispensabile la sostituzione dello pneumatico.

In questo secondo caso, è possibile evitare di mettere mano al portafogli in caso abbiate stipulato un’assicurazione sugli pneumatici.

In cosa consiste? L’assicurazione sugli pneumatici consente di tutelare l’automobilista in caso di danneggiamento da parte di terze persone o oggetti. Quando il danno non è riparabile, e dunque è necessario procedere con la sostituzione, interviene l’assicurazione!

Questa tipologia assicurativa può essere inclusa nella polizza auto standard, sottoscritta al momento dell’acquisto o proposta in caso di sostituzione gomme.

Spesso è proprio il gommista a mettervi a conoscenza di questa possibilità. Ma come funziona?

L’assicurazione sugli pneumatici: come funziona?

L’assicurazione sugli pneumatici copre l’automobilista in caso di sostituzione dello pneumatico per una serie di eventi. Una franchigia viene fissata per decretare il valore massimo della copertura assicurativa e, a meno che non guidiate una super-sportiva o un’auto di lusso, dovreste poter dormire sonni tranquilli.

Come per tutte le assicurazioni, anche quella sugli pneumatici prevedere delle clausole.

Quali? L’assicurazione non copre i danni provocati dalle catene da neve, dall’avanzato stato di usura delle gomme, da eventuali difetti di costruzione riscontrati o da contatti con acidi e fonti di calore. E’ importante quindi conoscere bene a fondo le caratteristiche dei pneumatici che andiamo a montare e d è possibile anche visitando i diversi portali di gomme per auto come ad esempio il sito www.euroimportpneumatici.com.

Alcune polizze non coprono l’assistito in caso di urti con altri veicoli o se il pneumatico assicurato viene montato su un’altra vettura diversa da quella registrata.

Qualche altra puntualizzazione: non ci sono limiti di intervento di manodopera nell’arco temporale previsto dall’assicurazione, ma bisogna sapere che la legge prevede una coppia di pneumatici identici sullo stesso asse, per cui potrebbe capitarvi che la sostituzione spetti a voi in caso il gommista non disponga di uno pneumatico della coppia.

Dove poter stipulare allora un’assicurazione pneumatici? Le polizze assicurative sugli pneumatici possono essere sottoscritte ovunque. Alcune case produttrici, come la BMW, propongono un’assicurazione biennale, se gli pneumatici montati sull’automobili sono di propria costruzione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.