Nuovi lavori: esperto in archiviazione digitale

computerTra i lavori del futuro o forse sarebbe meglio parlare del presente c’è l’esperto in archiviazione digitale. Per fare questo lavoro è stato istituito un corso di laurea specifico per ottenere questa qualifica.
Siamo in un’epoca nella quale l’evoluzione tecnologica va veloce, molto veloce e quindi tra i nuovi lavori ce n’è sempre di più legati al settore dell’IT.
Così è stato istituito un corso di laurea in Calabria in «Gestione e Conservazione dei Documenti Digitali» con l’obiettivo non solo di addestrare giovani all’archiviazione digitale dei documenti, ma anche per creare una vera e propria qualifica e, se è possibile, in futuro, una vera e propria categoria professionale, una figura professionale che verrà imposta a tutti gli uffici della pubblica amministrazione.
L’esigenza oramai più che esplicita è quella di migliorare il livello di informatizzazione della Pubblica Amministrazione e quindi imporre questa nuova figura professionale è necessario per effettuare un cambio radicale di archiviare i documenti. Quindi l’obiettivo che si vuole raggiungere è quello di riuscire ad operare una volta e per  tutte la dematerializzazione dei documenti, vale a dire la trasformazione dei documenti dal cartaceo al digitale.

Ci sono diversi motivi per cui la Pubblica Amministrazione sta operando questo passaggio al digitale che è una rivoluzione epocale: innanzitutto motivazioni di carattere economico, con un risparmio enorme di carta e di tempo, ma anche motivazioni di carattere ecologico e di conservazione, come è facile comprendere preservare un file digitale nel tempo è più facile rispetto all’originale su carta.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.