Come risparmiare soldi. Il trucco che fa la differenza!

risparmiareRisparmiare soldi sta diventando una necessità per moltissime famiglie italiane. Gli stipendi non stanno crescendo molto, ma le spese fisse si!

Il tenore di vita non sempre resta costante ma spesso va a scendere. Da una statistica emerge che quasi la metà delle famiglie italiane spende gli stessi soldi di 3 anni fa, ma non riesce a mantenere lo stesso tenore di vita di prima.

Quindi il quesito che cresce nelle famiglie italiane è: Come risparmiare soldi?

Questa esigenza è ancora più importante per chi ha uno stipendio fisso. Non potendo aumentare le proprie entrate, lavorando di più o meglio, deve trovare assolutamente una strategia per rivalutare il proprio stipendio.

Ora mi starai chiedendo: Si questo già lo so, ora voglio che mi riveli il trucco per risparmiare soldi!

Questa strategia, che ho imparato in un corso di intelligenza finanziaria, è alla base della costruzione della ricchezza. E’ semplice e potente, a volte, per alcune persone permette di raggiungere risultati davvero sorprendenti.

Parte tutto da una domanda semplice: Sai perfettamente come spendi tutti i tuoi soldi?

La maggioranza delle persone no! Ha un’idea, spesso non corretta delle spese che sostiene mese per mese. Molto probabilmente conosce quelle fisse e quelle grandi, ma spende centinaia e centinai di € e non è in grado a fine mese di dire come li ha spesi, nel dettaglio.

Come risparmiare soldi: Fotografa le tue Spese

Prendi carta e penna, o meglio un foglio elettronico di calcolo, e scrivi tutte le voci di spesa che hai, da quelle fisse ( mutuo, rate, affitti, abbonamenti, ecc…) a quelle variabili ( carburante, spesa, acquisto di abiti, varie, ecc…). Scrivi nel dettaglio, ma accorpando li dove le spese sono troppo piccole. Non conviene scrivere ad esempio ” caffè al bar 0,80€” meglio creare una voce “Varie” dove inserire tutte le piccole spese.

Vediamo un esempio:

Mese: Marzo
Affitto Mar 2015 € 500,00
Condominio € 32,00
Spesa € 289,00
Carburante € 149,00
Farmacia € 82,00
Bolletta telefono € 87,00
Regali € 90,00
ristorante € 85,00
Oculista € 30,00
assicurazione auto mensile € 62,50
bolletta enel € 90,00
Vestiario € 220,00
Viacard € 61,50
Spese scuola figli € 86,00
Varie € 110,00
Totale € 1.974,00

Vantaggi:

  • Consapevolezza e conoscenza
  • Valutazione su quali voci è possibile risparmiare
  • Valutazione di quali sono le spese dove vengono “sperperati” i propri soldi e su quelle costruire il vero risparmio

Svantaggi:

  • Bisogna fare questo esercizio con l’atteggiamento corretto. Con la voglia di scoprire e conoscere. Alcune persone lo vedono come un controllo e un modo per sentirsi poveri o sentirsi in colpa

 

Conclusioni

Questa strategia, è una delle più potenti mai create, nel campo dell’intelligenza finanziaria e dell’arte di risparmiare soldi, che sia mai stata inventata. Per molti è una strategia scontata e banale. Ma ti assicuro, che per chi non conosce bene dove vanno a finire i propri soldi è un modo per prendere coscienza.

Io ti invito a provarla, a mi ha aiutato moltissimo!!!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.