Trading online: come guadagnare con il forex

scegliere il miglior broker ForexSe sei arrivato fin qui, è molto probabile che tu sia seriamente interessato ad iniziare una carriera da trader, specializzandoti nel commercio con le valute. Il mercato dei cambi rappresenta una grande opportunità di guadagno, ma per coloro che non hanno esperienza è molto alto il rischio di imbattersi in grandi promesse che poi non verranno mantenute. Tutto ciò è “colpa” della grande quantità di intermediari finanziari presenti sul web, che spesso si fanno promotori di offerte ingannevoli. Per evitare di fallire ancor prima di iniziare, voglio aiutarti ad imparare a riconoscere i broker forex regolamentati, gli unici in grado di fornirti servizi efficienti e soprattutto sicuri.

Investire sulle valute: come identificare i broker autorizzati?

Un broker legalmente certificato è riconoscibile da diversi dettagli. In primo luogo, le normative europee che regolano le transazioni in Borsa impongono l’obbligo di trasparenza. Pertanto, sul sito di ogni intermediario autorizzato devono essere indicati diversi dati: sede legale, contatti e numero di licenza posseduta. Questi dati possono essere poi verificati su altri siti di Borsa, tra i quali quelli degli organi di vigilanza. Per l’Italia e l’Europa ti segnalo due nomi su tutti: CONSOB (Commissione Nazionale per la Società e la Borsa) e CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

I broker autorizzati, inoltre, propongono una speciale assicurazione sui depositi. In sostanza, i conti dei clienti verranno gestiti in modo separato rispetto al conto societario. Ciò significa che, se il broker dovesse fallire, il trader non potrà perdere i propri soldi e verrà rimborsato del capitale presente sul suo conto.

Infine, altro importante vantaggio riguarda i guadagni del broker stesso. Le società autorizzate si finanziano tramite l’aggiunta di piccole commissioni ad ogni operazione di trading, andando ad alzare lievemente quello che è lo spread tra le valute. Segue l’assistenza alla clientela, per la quale legalità significa professionalità. Di conseguenza, iscrivendoti al sito di un broker autorizzato, riceverai sempre il supporto di operatori con certificata esperienza nel settore degli investimenti.

Perché sul web si leggono recensioni negative su broker autorizzati?

Per rispondere a questo quesito, è necessario aprire un’importante parentesi legata all’approccio che un trader può avere nei confronti dei mercati finanziari. Ti sembrerà assurdo, ma la maggior parte delle persone, concentrata sulla voglia di guadagnare, approccia al trading in modo superficiale.

Come ti dicevo, l’obbligo di trasparenza imposto alle società regolamentate prevede anche che tutti i termini e le condizioni di fruibilità dei servizi offerti siano visionabili in qualsiasi momento. Molti trading dimenticano di porre attenzione alla lettura delle suddette condizioni, andando ad accettare offerte che, nei fatti, non corrispondono alle proprie esigenze. Si tratta, evidentemente, di un errore personale e non di truffa, ma un fallimento viene spesso riportato sul web in modo del tutto soggettivo. Posso assicurarti che un intermediario regolamentato non può truffarti in alcun modo.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.